Cessioni quote S.r.l.

COSA OCCORRE

Cessionario

  • possesso della Smart Card (C.N.S.);
  • copia documento di identità in corso di validità legale e del codice fiscale;
  • presenza del cessionario di fronte al professionista

Cedente

  • possesso della Smart Card (C.N.S.);
  • copia documento di identità in corso di validità legale e del codice fiscale;
  • presenza del cedente di fronte al professionista.

SEQUENZA DEL LAVORO

  • Lo studio predispone una scrittura privata di cessione quote sociali tra le parti in formato elettronico:
  • Converte il file di videoscrittura generato in un formato con particolari caratteristiche tecniche e qualitative PDF/A;
  • Il cessionario (o i cessionari) appone la propria firma in digitale sul file, attraverso il dispositivo di lettura della Smart Card (C.N.S.);
  • Il cedente (o i cedenti) appone la propria firma in digitale sul file, attraverso il dispositivo di lettura della Smart Card (C.N.S.);
  • Il dottore commercialista appone la propria firma in digitale e la marcatura temporale al documento elettronico attraverso il dispositivo di lettura della Smart Card (C.N.S.);

AGENZIA ENTRATE

  • Lo studio invia l’atto per la registrazione all’Agenzia delle Entrate e paga per conto delle parti l’imposta di registro ed i bolli dovuti.
  • L’Agenzia delle Entrate invia allo studio la ricevuta di avvenuta registrazione dell’atto;

CAMERA DI COMMERCIO

  • Lo studio predispone ed invia la pratica dell’avvenuta cessione alla Camera di Commercio competente e paga per conto delle parti i diritti camerali.
  • La Camera di Commercio invia allo studio una visura aggiornata della s.r.l. da cui si evince la nuova compagine sociale.

COSA CI OCCORRE

  • Copia documento identità delle parti;
  • Copia codice fiscale delle parti;
  • Copia statuto societario aggiornato e patti parasociali attuali;
  • Visura aggiornata della società;
  • Regime patrimoniale coniugale della parte alienante e, in caso di comunione legale, fotocopia del documento d’identità e del codice fiscale del coniuge;
  • Copia libro soci da cui risulti il nome e l’ammontare della quota del cedente;
  • Eventuale dichiarazione di rinuncia alla prelazione da parte degli altri soci.

ESEMPIO DI COSTI PER UN PASSAGGIO

Onorario € 300
+
Imposte Registro        € 200
Bolli Agenzia Entrate    € 15
Bolli Camerali           € 65
Diritti Segreteria CCIAA € 90